Stark firma il dopo sisma della ceramica Sant’Agostino


FERRARA, 17 LUG. 2012 – Le piastrelle del dopo sisma della Ceramica Sant’Agostino avranno un disegnatore d’eccezione. Philippe Starck, architetto e designer parigino, ha infatti accettato di realizzare due collezioni per l’azienda dell’omonimo comune in provincia di Ferrara. Lo rende noto un comunicato della società stessa, che dà appuntamento alla fiera Cersaie 2012 per la presentazione della prima delle due linee realizzate. La Ceramica Sant’Agostino è divenuta uno dei luoghi simbolo del sisma del 20 magio scorso. A causa del crollo di un capannone vi morirono due operai addetti al turno di notte. "Il sisma che ha duramente colpito l’Emilia lo scorso maggio – sottolinea la nota – non è riuscito ad abbattere la determinazione e la tenacia che da sempre caratterizza Ceramica Sant’Agostino, azienda che non ha mai smesso di credere nel proprio lavoro e nel futuro. La collaborazione con Starck ne è una tangibile testimonianza".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet