Star Cup, con sezione speciale tech


CRIF – società specializzata in sistemi di informazioni creditizie, business information e soluzioni per la gestione del credito, attiva in 4 continenti – promuove, con la collaborazione di AlmaCube (incubatore dell’Università di Bologna e di Unindustria Bologna), la sezione speciale in ambito financial technology dell’edizione 2015 della Start Cup, la business plan competition tra progetti imprenditoriali innovativi per la creazione di startup, promossa in Emilia-Romagna da Aster (il Consorzio Regionale per l’innovazione e la ricerca industriale). L’iniziativa Start Cup FinTech ha lo scopo di incentivare idee d’impresa innovative e ad elevato contenuto tecnologico nell’ambito dei servizi finanziari, sia per quanto riguarda i servizi tradizionali, sia per servizi che ruotano attorno all’utilizzo di nuovi modelli di accesso al credito (ad esempio, crowdfunding, crowdinvesting, microcredito), all’utilizzo di criptovalute (ad esempio, bitcoin), ai pagamenti digitali, anche tramite data analytics, data mining e modelli di social rating. Nella sezione speciale FinTech della Start Cup sarà premiata la migliore idea d’impresa in ambito financial technology con un premio del valore di 30.000 euro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet