Stabilimento Simona-La Perla: uno spiraglio c’è


in collaborazione con Teleromagna10 MAR. 2009 – Potrebbero esserci novità in vista per lo stabilimento Simona di S.Piero in Bagno, sul quale da diversi giorni aleggia lo spettro della chiusura. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale sampierana ha reso noto di essere alla ricerca, in accordo con la Provincia, di formule e proposte incentivanti per eventuali compratori dello stabilimento. La formula d’intervento potrebbe ad esempio essere quella di alleggerire i possibili compratori del pagamento di spese onerose, come ad esempio quella dell’affitto. Si attende ora l’incontro in Regione programmato per domani tra amministrazione di San Piero in Bagno e l’assessore regionale Duccio Campagnoli.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet