Sport e integrazione da Carpi a Ravenna


7 MAG. 2009 – Partecipa anche un gruppo di ragazzi disabili di Carpi alla settima edizione del meeting internazionale "Le giornate dello sport come integrazione" di Ravenna, che si svolge da oggi all’11 maggio prossimo a Ravenna.I ragazzi, sette maschi ed una femmina, hanno frequentato il corso organizzato dal Laboratorio Matemagica dell’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Carpi, negli spazi messi a disposizione gratuitamente prima dal Circolo Guerzoni e poi dal Circolo Graziosi: da ottobre ad aprile si sono allenati con entusiasmo e costanza per tutti questi mesi su un tatami messo a disposizione dal Judo Club di Carpi, seguiti dalle due educatrici dell’area handicap del Comune, sono stati allenati dall’istruttrice Tiziana Berti, tecnico nazionale del Comitato Italiano Paralimpico.E’ il Centro Sport Terapia Judo di Ravenna che organizza il raduno internazionale al quale i nostri atleti parteciperanno, accompagnati dagli operatori e dalle loro famiglie. Fitto il calendario degli appuntamenti, delle esibizioni, delle gare e delle feste preparato dalla società sportiva romagnola.Un’occasione significativa per i nostri ragazzi ai quali auguriamo di saper gareggiare con successo e di trarre tanta soddisfazione da una sfida così importante.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet