Sorin, sempre più grande a Monaco


Sorin Group ha annunciato oggi l’ampliamento del suo stabilimento di produzione a Monaco di Baviera per rispondere alla crescente domanda internazionale di tecnologia cardiopolmonare all’avanguardia. La nuova struttura di Sorin sarà ufficialmente inaugurata nel corso di una cerimonia di apertura durante la quale autorità, clienti e dipendenti effettueranno una visita delle nuove linee di produzione. L’ampliamento ingrandirà del 25%, la dimensione dello stabilimento attuale, arrivando a circa 11.000 metri quadri comprendenti uffici, laboratori e strutture di formazione. L’ampliamento dello spazio consentirà un significativo aumento della capacità produttiva per macchine cuore-polmone e sistemi di autotrasfusione e permetterà inoltre la produzione interna di sistemi di raffreddamento e riscaldamento. A Monaco, la società produce sistemi cardiopolmonari avanzati, che comprendono ogni anno centinaia di macchine cuore-polmone, macchine per autotrasfusione (ATS) e sistemi di monitoraggio dell’emogas. Oltre al suo sito produttivo tedesco, Sorin Group detiene stabilimenti destinati ai sistemi di bypass cardiopolmonare a Denver, Colorado, negli Stati Uniti, e a Mirandola in Italia. Nel 2013, la società ha inoltre iniziato un progetto greenfield per la produzione in Cina, per soddisfare al meglio la domanda crescente del sistema sanitario cinese.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet