Sorin ottiene il marchio Ce per la valvola Crown Prttm


Sorin Group, società multinazionale leader nel trattamento della malattie cardiovascolari, con un importante stabilimento nel distretto biomedicale mirandolese, ha ottenuto la certificazione del marchio CE per la sua innovativa bioprotesi aortica con stent CROWN PRT, ora commercializzata in Europa. Nel trattamento delle patologie della valvola aortica, la sostituzione della valvola nativa con una bioprotesi munita di stent rappresenta una tecnica standard in grado di fornire una soluzione efficace e duratura ai pazienti più anziani, sollevandoli dai disagi legati all’assunzione a vita di una terapia anticoagulante per via orale.

 

Frutto dell’esperienza di Sorin Group, lunga 45 anni, nella progettazione di valvole cardiache, la valvola CROWN PRT è l’evoluzione più recente nella tecnologia delle valvole aortiche biologiche con stent. Caratterizzata da un design che facilita l’impianto da parte del cardiochirurgo, dotata di tecnologia PRT (ovvero del trattamento per la riduzione dei fosfolipidi), la valvola CROWN PRT offre ottime performance emodinamiche e di durata. Ulteriore testimonianza dell’impegno di Sorin a una continua innovazione, CROWN PRT consente una manipolazione intraoperatoria intuitiva, grazie a ridotti tempi di lavaggio, e assicura, grazie a dei riferimenti visibili, sia una maggiore facilità d’impianto, sia una migliore visualizzazione radiografica attraverso marcatori specifici per raggi X.

 

La ricerca ha dimostrato che i fosfolipidi svolgono un ruolo chiave nel processo di calcificazione delle bioprotesi. Il trattamento per la riduzione dei fosfolipidi (PRT) brevettato da Sorin è risultato in grado di diminuire il tenore di fosfolipidi presenti nel tessuto pericardico, con una conseguente notevole riduzione della formazione di calcio rispetto al campione di controllo. “Siamo impazienti di procedere all’impianto delle valvole CROWN PRT, perché integrano tutti i più recenti progressi tecnologici in fatto di bioprotesi, e consentono procedure cardiochirurgiche semplici, affidabili e riproducibili”, ha dichiarato il professor Alain Leguerrier, Responsabile del Reparto di Chirurgia Cardiotoracica e Vascolare dell’Ospedale Universitario di Rennes, Francia. “CROWN PRT soddisfa tutti i requisiti per performance emodinamiche notevoli e per un’ottimizzazione della durata.” “CROWN PRT promette di rafforzare ulteriormente la nostra presenza nel mercato delle valvole tissutali, sia in Europa che nel resto del mondo. Questa innovazione in materia di sostituzione valvolare è stata strategicamente progettata per offrire ai chirurghi una maggiore versatilità e un’incredibile durata. Essa ribadisce l’impegno del marchio Sorin a favore delle tecnologie d’avanguardia per la cardiochirurgia”, ha affermato Michel Darnaud, President, Cardiac Surgery Business Unit, Sorin Group.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet