Siti B&T ha presentato Supera


Clienti provenienti da ogni parte del mondo hanno visitato nella settimana del Cersaie il rinnovato Centro Tecnologico SITI B&T Group di Formigine, scoprendo la nuova tecnologia SUPERA® studiata appositamente per le grandi lastre ceramiche. All’open house hanno preso parte professionisti provenienti da tutti i principali paesi produttori di ceramica: Italia, Russia, Cina, Iran, Spagna, Tailandia, Brasile, Algeria, Egitto. Giovedì 1° ottobre è avvenuta l’inaugurazione ufficiale: all’evento sono intervenuti Fabio Tarozzi (Ad SITI B&T Group), Fausto Tarozzi (Presidente SITI B&T Group), Marco Tarozzi (membro del Cda) Emer Barbieri (socio) e Valte Cappellini (Direttore Generale). Sul fronte istituzionale hanno partecipato Maria Costi (Sindaco di Formigine) e Elisabetta Gualmini (Vicepresidente e Assessore alle politiche di welfare e politiche abitative della regione Emilia-Romagna). “Il lancio della nuova linea SUPERA® e l’importante investimento relativo al rinnovo del Centro Tecnologico – commenta Fabio Tarozzi, Ad di SITI B&T Group – si inseriscono nella strategia del Gruppo incentrata sulle parole chiave Innovazione, Ricerca & Sviluppo e Servizio. Parole che rappresentano l’impegno continuo e quotidiano di SITI B&T, che ogni anno investe il 5% del fatturato in R&D”. A questo proposito SITI B&T è l’unica realtà al mondo nel settore in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un vero e proprio impianto pilota completo e funzionante per le grandi lastre ceramiche, con soluzioni integrate dedicate a ogni fase del processo: dal servizio di test delle materie prime (analisi e prova degli impasti) alla preparazione, dalla pressatura alla cottura, dal taglio alle lavorazioni di fine linea. Nel rinnovato Centro Tecnologico del Gruppo – che anche dopo l’open house rimane visitabile e utilizzabile su richiesta, per testare direttamente il non plus ultra dell’innovazione impiantistica – sono infatti presenti le principali soluzioni tecnologiche di tutti i marchi del Gruppo: SITI, Projecta Engineering, Ancora, B&T White.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet