Sisma, contributi regionali per 200 aziende agricole


MODENA, 29 MAR. 2013 – Sono 200 le aziende agricole e agroalimentari modenesi ammesse ai contributi regionali per i danni causati dal terremoto. Il numero più elevato di richieste proviene da Mirandola, con 39 aziende, di cui 2 cooperative, seguito da Finale, 31 imprese, San Felice 21, Novi 19, e a seguire con numeri inferiori gli altri comuni del cratere. I contributi erogati ammontano a complessivi 14,5 milioni di euro. I contributi sono finalizzati all’acquisto di ricoveri temporanei e di attrezzature agricole, come per esempio le scalere per i caseifici.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet