Sindacati all’attacco


Una piattaforma unitaria su fisco e pensioni come risposta alla crisi e all’esplosione della disoccupazione che a livello nazionale si attesta al 13,6 per cento, più del doppio dal 2007. Cgil Cisl e Uil scendono in campo con un ventaglio di proposte che da settembre saranno sottoposte alle assemblee dei lavoratori e dei pensionati su tutto il territorio. Al capitolo fisco i sindacati dichiarano guerra all’evasione e chiedono, tra l’altro, un potenziamento della tracciabilità dei pagamenti e un aumento dei controlli. In fatto di previdenza Cgil Cisl e Uil puntano a rimediare alle lacune della legge Fornero risolvendo i problemi di giovani ed esodati.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet