Sicrea, il punto sulle costruzioni


“SICREA Group cresce e guarda al futuro. Con l’esercizio 2016, che presentiamo in questa occasione, abbiamo, per così dire, ormai quasi terminato di pagare il mutuo. Il dato squisitamente economico è negativo per questo motivo, ma se guardiamo al bilancio senza il peso straordinario che stiamo finalmente chiudendo dopo le acquisizioni degli anni scorsi, il segno è positivo. E ora, con il piano triennale 2017-2019, rilanciamo con forza, Possiamo farlo perché SICREA Group è una realtà sana, un’azienda che unisce i territori. La parola d’ordine di questi anni? Efficienza”. Luca Bosi – presidente di SICREA Group – presenta così in sintesi il bilancio 2016 e le prospettive per i prossimi anni. ‘Essere Efficienti’ è proprio il titolo dato al consueto appuntamento annuale che si è svolto nella sede modenese del gruppo, oggi formato da diverse società (SICREA, SITECO, SITECOFER, SIRAV, SIDEA e SIREM e la neonata SICREA DAKAR) molte delle quali sono state letteralmente salvate dal default grazie all’intervento di SICREA Group.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet