Si rafforza l’export traEmilia Romagna e Vietnam


BOLOGNA, 12 MAR. 2013 – Dopo aver inserito il Vietnam tra i target del nuovo programma promozionale 2013, l’Emilia-Romagna ha aperto una nuova stagione di investimenti, di cooperazione economica, di attività commerciali e di formazione professionale con il paese asiatico. La Regione, l’ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam in Italia e Unioncamere Emilia-Romagna hanno firmato oggi una dichiarazione di intenti e un memorandum operativo."Il Vietnam – ha detto l’ambasciatore Hoang Long Nguyen – ha un rapporto speciale con l’Emilia-Romagna. Tra di noi ci sono stati legami anche prima dell’apertura di rapporti diplomatici con l’Italia, e questa regione è stato negli anni ’60 un motore del movimento pro Vietnam, aiutando direttamente il popolo vietnamita. Oggi noi siamo un mercato potenzialmente importante, dopo 30 anni di riforme economiche e di sviluppo, possiamo permetterci un salto di qualità, con più tecnologia e più qualità. E vogliamo farlo collaborando con l’Emilia-Romagna". A sottoscrivere l’accordo per conto della Regione sono stati l’assessore all’Università e alla ricerca, Patrizio Bianchi, e l’assessore alle attività produttive, Gian Carlo Muzzarelli. "Per il sistema socio-economico ed imprenditoriale dell’Emilia Romagna – ha detto Muzzarelli – il Vietnam è un Paese in forte espansione e con una collocazione strategica nei mercati internazionali, che offre crescenti opportunità di sviluppo e scambi commerciali". Nella dichiarazione d’intenti, la Regione Emilia-Romagna e la Repubblica Socialista del Vietnam hanno riconosciuto "un potenziale per la collaborazione allo sviluppo di attività che promuovano gli investimenti, la cooperazione economica e le attività commerciali congiuntamente gestite, con una particolare enfasi sulle piccole e medie imprese di entrambi i territori". Unioncamere Emilia-Romagna, con il suo presidente Carlo Alberto Roncarati, e l’Ambasciata hanno siglato un Memorandum of Understanding che prevede, sempre a servizio delle piccole e medie imprese emiliano romagnole, l’attivazione di un ‘Desk Vietnam’ per tre mesi a Bologna, dall’8 maggio al 31 luglio, nella sede di Unioncamere gestito da un esperto vietnamita.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet