Settore moda in ripresa, grazie all’export


©Trc-TelemodenaMODENA, 10 NOV. 2011 – In un periodo in cui alcuni settori appaiono ormai spacciati, travolti dalla crisi, il comparto moda tiene: è comunque vivace e, sul fronte occupazione, secondo i dati delle imprese Lapam Moda, dopo un periodo molto nero ha avuto un rimbalzo nei primi 6 mesi dell’anno, salendo di un 1,2%. A trainare il distretto modenese della moda, carpigiano in particolare, è l’export, con i nostri prodotti che sono sempre più ricercati oltre confine e non solo nei paesi storicamente importatori, come la Germania, ma anche grazie all’espansione in nuovi mercati, come l’Est Europa. Tutto questo grazie al modello emiliano, un modello che forse non è solo nostro, ma che qui trova la sua espressione più emblematica. I dati della ricerca Lapam confermano come chi lavora per l’export cresce al tasso di sviluppo dei paesi in cui esporta. Per questo occorre incentivare le imprese ad intraprendere nuove strade ed a sondare mercati in espansione.Guarda il servizio di Elena Benassi con l’intervista a Matteo Spaggiari, presidente regionale di Lapam Moda

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet