Servizi Italia, aumento di capitale: sottoscritto l’82,1%


PARMA, 23 LUG. 2012 – L’aumento di capitale di Servizi Italia, società di Castellina di Soragna (controllata dalla Coopservice di Reggio Emilia attraverso Aurum) leader nei servizi integrati alle strutture ospedaliere, si è concluso con una sottoscrizione dell’82,1% delle azioni ordinarie di nuova emissione offerte in opzione per un controvalore di circa 25 milioni di euro. Risultano dunque non esercitati diritti di opzione pari al 17,9% (5,4 mln di euro) che saranno offerti in Borsa – a cura di Intermonte – dal 25 al 31 luglio. Alle azioni sono abbinati dei warrant la cui data di avvio di negoziazione verrà comunicata successivamente. L’azionista Aurum ha sottoscritto oltre 7 milioni di azioni per 17 mln di euro.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet