Secondo giovedì senza macchine: pochi i multati


in collaborazione con Teleromagna 16 GEN. 2009 – Ieri, secondo giovedì di blocco del traffico nelle principali città della Romagna per combattere il crescente inquinamento atmosferico specialmente nei centri storici. Anche in questa occasione sono stante decisamente poche le contravvenzioni elevate agli automobilisti chi non hanno rispettato le limitazioni, percorrendo strade interdette alla circolazione, A Forlì i vigili urbani, impegnati con dieci pattuglie, hanno controllato 74 veicoli, ed elevato 11 verbali, rispetto ai17 della scorsa settimana. A Cesena sono state impiegate tre pattuglie che hanno fermato 64 veicoli: solo sei le violazioni accertate. Sono, invece, dieci le contravvenzione elevati a Rimini. Nessuna contravvenzione invece a Ravenna, dove i vigili urbani svolgono ancora attività informativa e di prevenzione e solo dal prossimo giovedì inizieranno anche a far multe.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet