Satira politica a Reggio/1. Antonella Spaggiari: “Sono di sinistra”


REGGIO EMILIA – Sabato pomeriggio, piove, non ci sono più le quattro stagioni. Antonella Spaggiari, candidato sindaco, sostenuta dall’Udc, dalla lista Baldi e da un bel patchwork di personaggi oppositori del centro-sinistra (per non parlare della sinistra che non esiste più), convoca una conferenza stampa all’Hotel Europa.E annuncia solennemente: MACCHÉ TRADIMENTO, “SONO TUTTE CALUNNIE. IO SONO DI SINISTRA”.Scusate ma non abbiamo il pulsante per far partire le risate finte come a Striscia la notizia.P. S.Se volete approfondire quanto poco sia di sinistra l’operazione Spaggiari, leggete questo articolo di Paolo Bonacini, direttore di Telereggio

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet