Sassuolo, il Comune approva il bilancio


©Trc-TelemodenaMODENA, 4 APR. 2012 – Imu, Irpef e tariffe invariate. A Sassuolo è stato approvato ieri sera il bilancio di previsione 2012 del Comune che prevede entrate per 32milioni e 800mila euro, quasi due milioni in meno rispetto al 2011. I tagli dovuti sia alla manovra Tremonti sia alla successiva manovra Monti hanno comportato, oltre che ad un ritardo nell’approvazione del bilancio stesso, la necessità di reperire nuove risorse in entrata e di limare ulteriormente la spesa corrente pari oggi a 32milioni e 700mila euro, contro i 33milioni e mezzo dell’anno scorso.L’amministrazione ha inoltre cercato di tendere una mano alle imprese. L’innalzamento dell’aliquota sull’Imu per tutti gli immobili esclusa la prima casa vede, infatti, esenti i fabbricati produttivi e commerciali, sulla base di una richiesta pervenuta dalle associazioni di categoria e dalle piccole e medie imprese. Critiche all’operato dell’amministrazione comunale arrivano da parte del gruppo consiliare del Partito Democratico.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet