Sanatoria colf e badanti, più di mille appuntamenti alla Cgil di Reggio


REGGIO EMILIA, 26 GIU. 2009 – Sfiorano ormai la soglia del migliaio gli appuntamenti già definiti presso la Camera del Lavoro di Reggio Emilia per la regolarizzazione di colf e badanti che si attiverà on line sul portale del Ministero degli Interni dal 1° al 30 settembre prossimi.Sono stati assegnati appuntamenti già fino alla conclusione della prima settimana di settembre per la compilazione della domanda on line. Nel frattempo informazioni e richieste di appuntamenti per la compilazione delle domande pervenute da tutta la provincia continuano ad affluire al call center centralizzato per la campagna di regolarizzazione 0522/457488 presso la sede della CGIL di Reggio Emilia, attivato già da alcune settimane. E’ consigliabile utilizzare appieno tutte le fasce orarie a disposizione dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18 e il sabato mattina dalle 8,30 alle 12,00, per evitare lunghe attese al telefono. Utilizzare il call center con personale dedicato che risponde dettagliatamente a tutti i chiarimenti necessari consente di definire immediatamente i requisiti degli aventi diritto e tutta la documentazione necessaria per evitare lunghe code agli sportelli ed eventuali disservizi all’utenza a partire dal 1° settembre. Nonostante la possibilità offerta a tutti coloro che utilizzeranno la sanatoria di pagare anticipatamente i 500 Euro per sanare i contributi previdenziali presso uffici postali e bancari già dal 21 agosto, raccomandiamo ai datori di lavoro di far controllare presso i nostri uffici se vi siano effettivamente i requisiti stabiliti (reddituali per colf e certificazioni sanitarie) e la validità della documentazione necessaria. In tal modo si può evitare il rischio – già evidenziato – di attuare pagamenti che non saranno più rimborsabili, oltrechè passibile di autodenuncia, qualora la pratica non abbia esito positivo perchè irricevibile o rigettata. Anche nelle Camere del Lavoro di Zona ( CGIL di Guastalla, Correggio, Sant’Ilario, Scandiano e Castelnuovo Monti) è possibile ricevere informazioni, controllare la documentazione e fissare appuntamenti.Ragguagli e informazioni aggiornate anche sul sito www.cdltre.it

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet