Saldi, vendite stabili


A due settimane dall’inizio dei saldi estivi per il 52% degli operatori le vendite sono stabili o in leggero aumento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In particolare dal 2013 ad oggi è raddoppiata la percentuale di operatori che dichiarano un aumento delle vendite: si passa dall’8% del 2013 al 15% del 2015, a conferma del tendenziale miglioramento evidenziato nell’arco degli ultimi anni. E’ quando emerge da un’indagine della Confcommercio Emilia-Romagna sulle imprese commerciali della regione. Un contributo alle vendite arriva anche dalle presenze turistiche: il 67% degli operatori che includono turisti tra la propria clientela dichiarano stabilità nelle vendite del periodo. “A due settimane dall’avvio delle vendite di fine stagione -dichiara Marco Cremonini, presidente di Federmo da Emilia-Romagna- gli operatori tracciano un quadro generale di stabilità, dop ouna partenza a macchia di leopardo per il grande caldo dei primissimi giorni. Ci auguriamo che il lieve incremento delr eddito disponibile delle famiglie rilevato a livello nazionale nei primi mesi dell’anno possa trovare conferma anche in questa fase, e sostenere la ripresa dei consumi”. In questo primo periodo i valori della spesa pro-capite si attestano in media a 72 euro. Il contenimento nei valori della spesa pro-capite è confermato anche dall’analisi sulle fasce di spesa media, che vedono un incremento nel 2015, rispetto allo scorso anno, sia della fascia di spesa fino ai 50 euro (+11%), sia della fascia tra i 51 e i 100 euro (+ 2%). “La rete commerciale dei punti vendita tradizionali – aggiunge Pietro Fantini, direttore regionale di Confcommercio Emilia-Romagna – offre occasioni per acquisti di qualità a prezzi convenienti, con il vantaggio di un servizio accurato ed attento alle esigenze della clientela. Il moderato aumento della fiducia di famiglie ed imprese rilevato a giugno dall’Istat può influire positivamente sulle dinamiche di acquisto delle prossime settimane”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet