Sadam (Gruppo Maccaferri) acquisisce il 60% di Apicoltura Piana


Sadam S.p.A. – Subholding del settore Agro-Food del Gruppo Industriale Maccaferri, tramite la propria controllata Naturalia Ingredients – ha acquisito un ulteriore 30% del capitale di Apicoltura Piana, arrivando al 60% della storica azienda bolognese attiva nella lavorazione e commercializzazione del miele fin dal 1903.

A un anno esatto dalla prima acquisizione del 30% delle quote di Apicoltura Piana, Naturalia Ingredients – unica azienda al mondo a produrre e commercializzare zuccheri cristallini estratti dalla frutta – rafforza la sua posizione nel settore della dolcificazione naturale grazie all’acquisizione del leader nel mercato italiano del miele, con oltre 4.000 tonnellate annue di prodotto lavorato e un fatturato 2017 di 20 milioni di euro.

Dopo il passaggio delle quote il Consiglio di Amministrazione di Apicoltura Piana ha nominato Amministratore Delegato Maurizio Cambrea – già Consigliere Delegato di Naturalia Ingredients; mentre Massimo Maccaferri assume la Presidenza della Società e Massimo Mengoli – Amministratore Delegato di FlaRa Holding S.p.A (che detiene il restante 40% delle azioni di Apicoltura Piana), riceve l’incarico di vicepresidente con deleghe operative.

“Abbiamo creduto sin da subito nel potenziale di Apicoltura Piana – dichiara l’A.D. Maurizio Cambrea – e quest’anno di lavoro congiunto ci ha dato ragione; dopo la rivisitazione del marchio PianaMiele, che lanceremo a settembre, la nuova squadra si concentrerà nello sviluppo di una nuova offerta di prodotto, che permetterà al consumatore di confrontarsi con un nuovo modo di pensare al miele, orientato alla scoperta dei gusti e delle modalità di utilizzo a lui più affini”.

L’ingresso di Apicoltura Piana nel portafoglio Naturalia si inquadra nella strategia di posizionamento del Gruppo Industriale Maccaferri in ambito agroalimentare, migliorando ed espandendo l’offerta nel settore della dolcificazione naturale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet