Ryanair, collegamento con la Giordania


La Ryanair ha inaugurato i suoi primi collegamenti con la Giordania, primo passo di un ambizioso progetto di espansione verso il Medio Oriente. Saranno 14 le rotte che collegheranno varie città europee con Amman e la città di Aqaba sul Mar Rosso, con una previsione di 500.000 passeggeri all’anno, secondo quanto reso noto da fonti della compagnia e del governo giordano. I voli proverranno tra l’altro da Milano, Bologna, Bruxelles, Varsavia, Cracovia, Bucarest e Budapest. “Stiamo cercando di sostenere il nostro settore turistico, anche con incentivi alle compagnie straniere come la Ryanair perché entrino sul nostro mercato”, ha detto all’ANSA il ministro del Turismo e delle Antichità, Lina Annab.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet