Ryanair assume, ma se si è in forma


Aaa aspiranti steward e hostess cercansi. L’annuncio arriva dalla compagnia Crewlink, partner ufficiale di Ryanair nella formazione e selezione del personale, che mercoledì prossimo 13 agosto effettuerà una selezione presso l’hotel Bologna Airport di via Marco Emilio Lepido. L’invito diffuso on line dalla compagnia ha tutte le caratteristiche del casting e suona più o meno così: “Sei stufo del solito lavoro dalle 9 alle 5 e desideri una nuova carriera entusiasmante? Crewlink ti dà la possibilità di vedere i luoghi più belli del mondo”. Visti i tempi che corrono, con il lavoro con scarseggia ovunque, è facilmente prevedibile che la proposta non rimarrà inascoltata. Partecipare, del resto, è semplice: Il primo passo è la registrazione sul sito: www.crewlink.ie, si riceverà poi una mail con tutte le informazioni. Tra i requisiti base richiesti per diventare assistenti di volo, bisogna essere alti almeno 1 metro e 57 centimetri, essere maggiorenni, conoscere l’inglese alla perfezione e avere una buona forma fisica. E’ necessario inoltre essere buoni nuotatori e avere normali capacità visive, ammesse anche le lenti a contatto. La selezione prevede prima un test in inglese, seguito poi da un colloquio: chi verrà scelto, dovrà seguire un corso di formazione di sei settimane a pagamento. I partecipanti al casting dovranno prestare una particolare attenzione al look: sono da evitare le mise troppo casual o provocanti, vietatissimi i tatuaggi in vista. Meglio puntare sul classico: una gonna al ginocchio, calze color carne e una camicetta le donne; pantaloni classici e camicia i signori uomini. Bisogna infine ricordarsi di portare con sé Curriculum vitae, passaporto valido, una foto a figura intera e carta e penna per gli appunti.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet