Rossana Redondo ha consegnato 3.000 euro ai bambini poveri della Colombia


Durante il passato periodo natalizio, Rossana Redondo, moglie del flautista reggiano Andrea Griminelli, è tornata nel suo paese d’origine, la Colombia, per consegnare i fondi raccolti con il progetto "Una goccia per un sorriso", dedicato ai bimbi poveri della Colombia e promosso da Tecnosolution di Reggio Emilia, Garvan di Faenza e Casa del Tibet-Onlus. In qualità di madrina ha consegnato 3.000 euro a Celia Mercato che gestisce la fondazione Emanuel: una casa situata a Riohacha (Colombia), sua città natale, in cui vengono accolti 70 bambini che vivono per strada, ai quali viene fornito sostentamento, aiuto e istruzione.Le possibilità di continuare a sostenere questo e gli altri progetti in campo sono diverse. In occasione della prima edizione della fiera Domani sposi che si tiene da venerdì 16 a domenica 18 gennaio all’ente fiera di Mancasale Garvan Lux sarà presente con uno stand dove sarà possibile avere le informazioni necessarie per contribuire alla raccolta dei fondi che provengono della vendita di un numero limitato di 300 esemplari di diffusori acustici a forma di goccia (100 oro bianco, 100 in oro rosso e 100 in oro giallo).Il prossimo obiettivo, coordinato da Rosanna Fantuzzi, moglie di Augusto Daolio (storico cantante dei gruppo dei Nomadi), è rivolto ai bambini del Brasile. Successivamente "Una goccia per un sorriso" si occuperà di altri enti che si occupano sempre di bambini in condizioni di disagio situati in Italia e Tibet.Per conoscere meglio il progetto: www.garvanlux.com.Per chi volesse contribuire:UNICREDIT BANCA spa Agenzia di Ciano d’Enza (RE) -IBAN: IT 38 N 02008663000001001044883.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet