Robopac e Ocme: accordo societario


Robopac e Ocme hanno perfezionato un accordo societario con l’obiettivo di sviluppare una strategia di crescita aziendale con una chiara visione internazionale “local for local”, per essere sempre più vicini ai clienti e ai System Integrator e per diventare un sicuro ed affidabile partner nei principali mercati del mondo.
Le aziende sono presenti anche con attività produttive e con centri di assistenza post vendita locali in: Usa, Brasile, Cina, Messico, Uk, Spagna, Francia, Germania, Russia oltre che in Italia, nel cuore della “Packaging Valley”.
Grazie a quest’accordo strategico, le due aziende rafforzano la leadership nel settore macchine per packaging relativamente alla propria gamma prodotti, ponendosi come mission di servire al meglio in tutto il mondo sia i clienti finali sia i System Integrator, con macchine tecnologicamente performanti e un servizio post vendita di primo livello.
Le dimensioni aziendali garantiscono inoltre alle due realtà una capacità di innovazione sempre più elevata per rispondere ad ogni esigenza produttiva, oltre ad assicurare un presidio completo dei mercati mondiali.
Robopac, leader nel settore packaging e specializzata in soluzioni di fine linea, produce e commercializza a livello mondiale un’ampia gamma che comprende: macchine avvolgitrici semiautomatiche con smart technology, macchine automatiche all’avanguardia, fardellatrici industriali, confezionatrici con film termoretraibile e incartonatrici, soluzioni di confezionamento tailor made. Conta oltre 750 addetti, 8 filiali internazionali (Francia, Regno Unito, Germania, Spagna, USA, Russia, Cina e Brasile) e 7 stabilimenti produttivi, di cui 5 nella Packaging Valley, 1 in Brasile e 1 negli USA. Il fatturato annuale è superiore ai 160 milioni di euro, realizzato attraverso le unit: Robopac Machinery, Robopac Systems, Robopac Packer, Robopac IMSB e Toptier Robopac.
Con sede a Parma, nella Packaging Valley italiana, OCME produce macchine per il packaging primario e secondario e soluzioni per il fine linea e la logistica al servizio dei settori Beverage, Food, Detergenti, Petrolchimico e Tissue. Fornisce da oltre 60 anni ai propri clienti soluzioni per il confezionamento di beni di consumo di alta qualità, basate su una ricerca di innovazione continua. Ha 8 sedi nel mondo e due stabilimenti produttivi (in Italia e in Cina, a Jiaxing). Il fatturato è superiore ai 130 milioni di euro, con oltre 650 dipendenti.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet