Robintur, 2017 oltre le attese


Robintur Travel Group ha chiuso il 2017 con risultati superiori alle attese e guarda già al futuro puntando sull’estensione della rete di agenzie affiliate, sul prodotto, sui punti vendita e sull’innovazione tecnologica, forte anche della collaborazione con Coop che detiene la proprietà tramite Coop Alleanza 3.0.

A poco più di un anno dalla fusione con la reggiana Planetario è tempo di bilanci, ma anche di nuovi obiettivi messi sul tavolo alla prima Convention di Robintur Travel Group che ha riunito a Tirrenia per la prima volta oltre 200 agenzie dirette e affiliate nella rete integrata del Gruppo in tutta Italia.
Nel 2017 il volume di affari diretto del gruppo ha raggiunto i 260 milioni di euro superando i 500 milioni con i ricavi indiretti. Il piano industriale triennale punta a mettere in rete 500 agenzie di viaggio, sia dirette sia affiliate, che potranno contare su nuovi e forti strumenti di business.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet