Roadhouse Grill, prima apertura in Friuli Venezia Giulia


Roadhouse Grill, la catena di steakhouse del Gruppo Cremonini, sbarca in Friuli Venezia Giulia con l’apertura di un nuovo locale a Villesse, Gorizia, all’interno del Centro commerciale “Tiare Shopping” costruito da Inter Ikea. E’ il primo esempio di un centro commerciale che si va ad integrare a un negozio Ikea all’interno della stessa struttura con accesso diretto dalla galleria.

 

Il nuovo ristorante Roadhouse Grill si sviluppa su una superficie di circa 450 metri quadri, ha 160 posti a sedere e parcheggio gratuito a servizio dell’intero centro commerciale. Con 30 dipendenti e 110.000 pasti serviti all’anno, si prevede realizzerà un fatturato di circa 1,8 milioni di euro.

Nel nuovo ristorante sono presenti postazioni SmartCorner attrezzate con un tablet con display touch screen. Oltre a poter ordinare direttamente, scegliendo dal menù digitale, il sistema permette ai clienti di accedere a una vasta selezione di servizi, dai social network alle news su trasporti e meteo. Il menù prevede un vasto assortimento di piatti unici a base di carne alla griglia accompagnati da contorni, e seguiti da dessert. La peculiarità della catena è rappresentata da un buon rapporto qualità-prezzo. La spesa media, a persona, è compresa tra i 17 e 19 Euro.

 

Con la nuova apertura salgono a 46 i locali Roadhouse Grill in Italia distribuiti in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Piemonte, Liguria, Toscana e Marche. Nei primi mesi del 2014 sono previste altre aperture a Cinisello Balsamo (MI), Capriate (BG) e Broni-Stradella (PV).

 

Nel 2012 Roadhouse Grill, con oltre 800 dipendenti, ha raggiunto un fatturato di 51,9 milioni di Euro, in crescita del 16,0% rispetto all’anno precedente.

 

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet