rn 975/2013 DEL CONCA : PIASTRELLE MADE IN USA NEL 2014


RIMINI 9 MAGGIO Il gruppo riminese Del Conca è al lavoro nel Tennessee, nella contea di Loudon, dove all’inizio del 2014 sarà pronto un impianto che produrrà 30mila metri quadrati di piastrelle all’anno dando lavoro a oltre 100 addetti. Il tutto per un investimento da 50 milioni di dollari. Autorizzazioni e permessi arrivano nel giro di giorni o al massimo qualche settimana: «Ci sono i cosiddetti “Right to work States”, come appunto il Tennessee, con un’industrializzazione relativamente giovane e non troppo sindacalizzati, che sono molto pragmatici e per i quali la cosa più importante è la creazione di posti di lavoro, anche perché alla fine aumenta per loro la base imponibile». Ed ecco agevolazioni come il credito d’imposta. L’unico problema in prospettiva, per ora, è quello del turnover che in alcuni settori può raggiungere il 100%: «Ci stiamo attrezzando proponendo al personale pacchetti previdenziali e sanitari integrativi» dice Enzo Donald Mularoni.Del Conca è un gruppo da 130 milioni di fatturato, con 500 dipendenti: «Avevamo osservato un calo delle nostre esportazioni verso il mercato americano e dopo alcuni anni di riflessione ci siamo concentrati, come possibile location, su alcuni Stati del Sud. L’obiettivo era, ed è, quello di riguadagnare quote di mercato e di ridurre anche i costi di trasporto, che arrivano a rappresentare il 30% del costo finale».

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet