Il Gruppo del Conca sbarca nel Tennessee


RIMINI 27 DICEMBRE Il Gruppo Del Conca aprirà uno stabilimento negli Stati Uniti per la produzione del gres porcellanato. Il complesso industriale verrà costruito nella Contea di Loudon, nel Tennessee, ed avrà una superficie di oltre 30mila metri quadrati. Il complesso comprenderà la parte produttiva, i laboratori di ricerca, lo show room e gli uffici amministrativi. Il piano prevede un investimento iniziale di 50 milioni di dollari che si completerà nel 2013 con l’assunzione di circa 100 dipendenti.Seguirà una fase successiva entro 4 o 6 anni, condizionata anche dal livello di business raggiunto, con un’ulteriore investimento di 20 milioni e l’assunzione di altre 78 figure professionali. L’avvio della produzione è previsto per l’inizio del 2014. Del Conca Usa, questo il nome della controllata a stelle e strisce titolare dell’iniziativa, dà vita a questo programma d’internazionalizzazione per ampliare le quote di mercato già possedute dal gruppo negli Stati Uniti che infatti esporta all’estero circa il 75% della sua produzione di cui la metà è diretta proprio negli States. La scelta di produrre direttamente in America è quindi dettata dalla necessità di creare un presidio ravvicinato di mercati già significativi.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet