ANCORA SHOPPING PER LA MARR DI RIMINI (CREMONINI)


RIMINI 24 DICEMBRE La Marr di Rimini (società del gruppo Cremonini di Modena quotata in Borsa) rileverà la Scapa Italia, il N°2 italiano nel food service, dal fondo inglese Equistone Capital Partners.Il fatturato di Marr salirà così nel 2013 di altri 200 milioni arrivando quasi a 1,5 miliardi di euro.Scapa Italia è in crisi di liquidità per ritardi nei pagamenti e gli azionisti che fanno riferimento a Barclay’s vogliono uscire dall’Italia quindi è avviata una procedura concorsuale. Marr propone al tribunale l’affitto dell’azienda che ha sede a Milano con opzione d’acquisto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet