SEGUGIO.IT AUTO NUOVA ADDIO PER I RIMINESI


rimini 20 febbraio3 – L’auto nuova è sempre più un “miraggio” per i riminesi.La prima edizione dell’Osservatorio Auto di Segugio.it – piattaforma online di comparazione di prodotti finanziari del Gruppo MutuiOnline, il più importante broker in Italia nel settore dei mutui, dei prestiti personali e delle assicurazioni – conferma, infatti, come la delicata situazione economica stia influenzando pesantemente anche il settore automobilistico: a Rimini e Provincia solo il 5,4% dei preventivi calcolati nel mese di gennaio 2013 risulta essere stato richiesto per auto nuove e il dato è in continuo calo negli ultimi mesi.Meno polizze per auto nuove, quindi, ma sempre più spesso anche le auto vecchie rimangono in garage: un ulteriore trend fotografato da Segugio.it riguarda, infatti, la diminuzione della percorrenza annua. Vuoi per i rincari della benzina, vuoi per i costi legati alla manutenzione dei veicoli, gli automobilisti riminesi hanno percorso negli ultimi tre anni 1.500 chilometri in meno all’anno con le proprie vetture. D’altro canto, a un uso più parsimonioso del mezzo privato si associa un allungamento della vita delle auto usate: 8,2 anni in media a Rimini e Provincia, in progressivo aumento dal 2009.Riminesi attenti al portafoglio, quindi, ma anche preoccupati per la salvaguardia dell’ambiente. Questa propensione green, come rileva l’Osservatorio di Segugio.it, è testimoniata, infatti, dalla forte presenza tra le nuove auto assicurate, di veicoli ad alimentazione “ecologica” (benzina + GPL/Metano), che contano per ben il 18,9% del totale. Ed ecologia fa sempre più spesso rima con tecnologia: secondo Segugio.it, il risparmio medio conseguibile tramite la comparazione online delle polizze è pari al 35,7% della tariffa media RC. Il 15,4% degli utenti può, inoltre, risparmiare più del 50% sulla sola RC.“La nascita dell’Osservatorio di Segugio.it arriva a coronamento dell’impegno che il Gruppo MutuiOnline ha profuso, in questi mesi, per creare e per migliorare una piattaforma di comparazione particolarmente fruibile e rigorosa, che ha l’obiettivo di supportare le famiglie italiane nella ricerca di un sempre maggiore risparmio” – sottolinea Emanuele Anzaghi, Vicepresidente di Segugio.it –. “Nell’ambito assicurativo, l’Osservatorio sarà uno strumento prezioso per misurare il polso del mercato, utile sia ai media che al grande pubblico”.Segugio.it nasce da oltre 12 anni di esperienza nel settore da parte del Gruppo MutuiOnline, Società quotata presso lo STAR di Borsa Italiana, leader in Italia nella comparazione multimarca e nell’intermediazione di prodotti di credito ed assicurativi.Segugio.it compara via internet in modo chiaro, trasparente e gratuito le migliori assicurazioni auto e assicurazioni moto, con un notevole risparmio di tempo e di denaro per i propri utenti. Su Segugio.it è inoltre possibile confrontare mutui, prestiti e conti bancari. Gruppo MutuiOnline S.p.A. è la holding di un gruppo attivo nel mercato italiano della distribuzione di prodotti di credito e assicurativi per privati e per famiglie, in particolare tramite internet con i siti www.mutuionline.it, www.prestitionline.it, www.cercassicurazioni.it, www.confrontaconti.it e www.segugio.it, e nel mercato dell’outsourcing di processi strumentali alla concessione di finanziamenti da parte di banche e di intermediari finanziari.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet