Rispediti a Crotone i 118 immigrati fermati a Bologna


BOLOGNA, 14 FEB. 2011 – Un viaggio estenuante di duemila chilometri che alla fine non ha portato da nessuna parte. A Crotone è iniziato e lì termina. Come in un Gioco dell’oca, sono stati infatti rispediti al loro punto di partenza i 118 tunisini bloccati stamani dalla polizia alla stazione di Bologna, mentre viaggiavano su un Intercity notturno proveniente da Reggio Calabria e diretto a Milano.Terminate le procedure di fotosegnalamento, e dopo avere accertato la provenienza del gruppo, sono stati imbarcati su un volo charter partito alle 15.50 dall’aeroporto Marconi e diretto in Calabria. I tunisini faranno ritorno nel centro ‘Cara’ di Crotone, in attesa che siano ultimate le procedure di asilo politico che avevano richiesto.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet