Rimini, turismo tiene: +1,6% di arrivi e +0,2% di presenze


RIMINI, 26 AGO. 2013 – Un piccolo sospiro di sollievo per la Romagna. Il turismo a Rimini ha tenuto in luglio. Dai dati provvisori forniti dall’ufficio statistica della Provincia di Rimini, emerge un andamento turistico positivo per il mese di luglio che accumula +1,6% negli arrivi totali e un +0,2% nelle presenze. In difficoltà come prevedibile il mercato italiano (-1% nelle presenze), in controtendenza invece quello estero (+3,3%)", segnala su Facebook l’assessore al Turismo Fabio Galli. L’assessore è convinto, alla fine, di poter recuperare il gap di inizio stagione rispetto all’anno scorso, quando comunque i numeri dei primi sette mesi erano migliori: "E’ chiaro, il giugno disastroso dal punto di vista meteorologico (idem maggio anche se incide meno sul totale) trascina in basso il dato dei primi sette mesi del 2013, con una contrazione totale del 3,5% sullo stesso periodo del 2012; ma la buona ripresa del luglio con il ritorno degli italiani e un agosto- rileva Galli- che da alcuni riscontri ”sul campo” pare aver avuto un andamento altrettanto positivo, forse consentiranno a fine stagione, se non di allinearci al dato 2012, quanto meno a recuperare il gap di inizio stagione".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet