Rimini prenota un biglietto per Italo


RIMINI, 3 MAG. 2012 – Anche Rimini tra le città toccate da ‘Italo’, il nuovo convoglio ad alta velocità che sabato 28 aprile ha fatto il suo debutto sulla linea Milano-Napoli. A chiedere che il servizio fornito da Ntv arrivi sino alla città romagnola è, in una nota, la Federalberghi Emilia-Romagna. "Le notizie riguardanti l’avvio dell’operatività di ‘Italo’ avevano destato la speranza, negli operatori della costa Adriatica, di veder arrivare questo nuovo treno anche nella stazione ferroviaria di Rimini – afferma il presidente di Federalberghi Emilia-Romagna, Alessandro Giorgetti -: lanciamo un appello affinché possa arrivare a collegare Bologna con Rimini. Una tratta da sempre sottovalutata dalle Ferrovie, una grave carenza che costringe milioni di turisti ad utilizzare un mezzo di trasporto obsoleto e non adatto a promuovere il nostro territorio".A giudizio della Federalberghi emiliano-romagnola, "i turisti di oggi devono invece poter contare su un sistema di collegamenti moderno che garantisca rapidità e puntualità, che completi la ricchissima offerta del nostro territorio e la renda sempre più fruibile, anche sulle medie distanze". Pertanto, è la richiesta degli albergatori, se ‘Italo’ "nei prossimi mesi intensificherà e completerà il servizio, arrivando a collegare nove città italiane e 12 stazioni, Rimini deve essere una di queste".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet