Riccione, centauro muore investito da un Suv


RICCIONE (RN), 18 MAG – Un incidente stradale è costato la vita a un motociclista di 48 anni. Massimo Marchi, di Tavullia, paese in provincia di Pesaro, è stato investito da un Suv mentre viaggiava sulla statale Adriatica. L’impatto è avvenuto intorno alle 13 e 30, all’altezza di San Lorenzo, vicino al vecchio cimitero di Riccione.L’uomo, a bordo della sua moto, è andato a urtare violentemente contro il lunotto anteriore di un Suv Bmw guidato da un sanmarinese che sembra stesse facendo un sorpasso azzardato. L’autista è poi fermato a soccorrere il centauro. Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Ceccarini di Riccione, è morto poco dopo.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet