NUOVO PALACONGRESSI DI RIMINI: L’IMMAGINE DELL’INAUGURAZIONE DEDICATA AL TERRITORIO E AI CLIENTI


RIMINI 8 SETTEMBREE’ già in moto la macchina organizzativa. Entro metà settimana circa 3500 personalità italiane e straniere riceveranno il save the date in formato elettronico in vista dell’inaugurazione del nuovo Palacongressi di Rimini, programmata per sabato 15 ottobre alle 17.00 e la giornata successiva, domenica 16, quando le porte del palas si apriranno e coinvolgeranno l’intera città, dalle 11.00 alle 17.00.In contemporanea è partita la produzione di un depliant descrittivo da distribuire ai cittadini e degli strumenti di una campagna pubblicitaria impostata all’insegna dell’efficacia per la massima raggiungibilità, nazionale ed estera, dei potenziali clienti del nuovo Palacongressi. L’immagine della campagna promozionale del nuovo Palacongressi, ideata dall’agenzia Y2K Rimini, intende celebrare il ruolo che la nuova grande struttura riveste nei confronti del territorio.La head scelta, ‘Il nostro Palacongressi’, trasmette un messaggio forte e di chiaro significato per tutti: infatti, una decisa variante di colore sulla lettera N permette di leggerla anche come V, ovvero ‘Il vostro Palacongressi’.“Abolendo le differenze, le distanze fra ‘nostro’ e ‘vostro’ – spiega Marco Zauli, art director di Y2K Rimini – si instaura un legame stretto fra il soggetto, il Palacongressi, e il target della comunicazione, suggerendo un’immedesimazione efficace ed un identità di appartenenza; l’obiettivo è chiaro, far comprendere l’appartenenza dell’opera al suo territorio, e l’omaggio della stessa ai clienti, proponendo un’idea di progetto comune per lo sviluppo”. L’immagine scelta per supportare la campagna è una foto scattata al crepuscolo dal fotografo Rossano Ronci. La grande conchiglia che tutti vedono arrivando all’ingresso principale mostra tutto il suo fascino, illuminata dalle luci che evidenziano la bellezza delle linee costruttive. Ricordiamo che all’inaugurazione della struttura parteciperanno il Ministro Michela Vittoria Brambilla e il Governatore Vasco Errani.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet