Regione, preoccupazione degli imprenditori


Un cambio previsto, anche perchè la legislatura sarebbe terminata tra pochi mesi, ma non con queste modalità. Il mondo imprenditoriale emiliano romagnolo è in apprensione dopo dimissioni del governatore Vasco Errani. In questi 15 anni il suo contributo è stato assolutamente positivo, dice il presidente di Confindustria Emilia Romagna Maurizio Marchesini. E ora che la giunta è destinata a decadere sono tante le questioni che rimangono aperte. E’ necessario superare il prima possibile questa fase di transizione, aggiunge Marchesini, che si augura le elezioni in autunno.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet