Regione, bando per realtà creative


Si fa in due ‘Incredibol’, il bando del Comune di Bologna e della Regione indirizzato al sostegno dell’internazionalizzazione delle industrie creative. Il nuovo bando – spiega una nota dell’Amministrazione bolognese – scade l’8 novembre ed è aperto a liberi professionisti e
imprese del settore imprenditoriale e creativo emiliano-romagnolo. Nel dettaglio, viene spiegato nella nota, si tratta di un “contributo per coprire parte dei costi sostenuti nel 2016 per azioni di internazionalizzazione delle imprese creative regionali: fino a 3.000 euro per 10 progetti, per l’acquisto di spazi alle fiere, viaggi e trasferte B2B”. I progetti presentati per il bando saranno valutati in base alla qualità e al valore strategico del mercato di destinazione, all’importanza del progetto in relazione al contesto regionale, alle competenze dei soggetti che presentano la domanda e ai partner con i quali questi ultimi svilupperanno sinergie.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet