Reggio Emilia, a scuola di start up


E’ un articolato vademecum sul come costituire in via digitale una srl start-up innovativa quello che la Camera di Commercio di Reggio Emilia offrirà ad aspiranti imprenditori, associazioni e professionisti con l’incontro in programma il 14 novembre nella sede dell’Ente camerale di Piazza della Vittoria 3.
Dal 20 luglio scorso infatti possibile, in deroga a quanto previsto dall’articolo 2463 del Codice civile, redigere on line e sottoscrivere digitalmente i contratti di società a responsabilità limitata aventi per oggetto esclusivo, o prevalente, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico e per i quali viene richiesta l’iscrizione nella sezione speciale delle start-up.
Il documento informatico (Atto costitutivo e Statuto) così creato deve poi essere presentato telematicamente per l’iscrizione nel Registro delle Imprese, entro 20 giorni dall’ultima sottoscrizione, senza necessità di autenticare le firme.
Proprio di questo, dunque, si parlerà lunedì 14 novembre 2016 al Corso “Costituzione di s.r.l. Start-Up Innovative” organizzato dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia, con il patrocinio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Reggio Emilia.
Per agevolare la partecipazione degli interessati, il corso prevede due alternative sessioni di lavoro: dalle ore 10,00 alle ore 13,00 oppure dalle ore 14,30 alle ore 17,30.
Il corso in programma si propone di formare gli utenti sulla predisposizione degli atti costitutivi e degli statuti delle s.r.l. start-up innovative, la cui costituzione on line è stata operativamente resa possibile mediante applicazione web accessibile dalla piattaforma startup.registroimprese.it messa a disposizione dal sistema camerale per mezzo di InfoCamere, cui si affianca l’assistenza tecnica qualificata offerta dalla Camera di Commercio.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet