Reggio Emilia Fiere rassicura: “Il 2013 regolare”


REGGIO EMILIA, 20 FEB. 2013 – Malgrado i recenti segnali negativi – dai quattro licenziamenti annunciati alla perdita di due milioni e 684.000 euro registrata a settembre dello scorso anno – "l’attività fieristica del 2013 continua regolarmente". La rassicurazioone arriva direttamente da Reggio Emilia Fiere. "Il 2012 si è chiuso con 23 appuntamenti fieristici in calendario – prosegue la nota – con sette nuove manifestazioni rispetto all’anno precedente. In particolare, da settembre a dicembre si sono tenute ben nove manifestazioni. Ecocasa-Abitare Mediterraneo non è stata annullata, ma semplicemente calendarizzata ad ottobre 2013". "Reggio Emilia Fiere, vista la decisione di un quartiere vicino di organizzare una manifestazione simile in un periodo concomitante – ha aggiunto l’ente riferendosi a Parma – ha responsabilmente ritenuto di rispettare gli impegni condivisi per un coordinamento almeno regionale degli eventi fieristici, spostando di conseguenza la manifestazione in un altro periodo".Tra le conferme, accompagnate addirittura da un potenziamento con eventi collaterali in centro storico, c’è quella della 52^ edizione della Rassegna Suinicola Internazionale, che si svolgerà regolarmente dal 18 al 20 aprile 2013. In calendario rimane anche "Casa & Tavola", mentre "Immagina" e "Domani Sposi" non sono state cedute a terzi ma "restano marchi e format di proprietà di Reggio Emilia Fiere".

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet