Reggio Emilia in Africa


Reggio emilia punta sulla crescita africana. Una delegazione guidata dal sindaco Vecchi andrà in missione in Sudafrica e Mozambico dal 17 al 24 ottobre. Ad accompagnare il primo cittadino, i rappresentanti di 10 imprese locali e due consorzi, a cui aderiscono 23 aziende reggiane. La missione, che si sviluppa in collaborazione con la Regione, toccherà le città di Joannesburg e Pretoria in Sud Africa e Maputo e Pemba in Monzambico. Nella prima parte del viaggio è prevista la firma di un accordo tra il governatore Stefano Bonaccini e David Makhura, premier della provincia del Guateng (la quarta economia del continente africano), in cui verrà messo in evidenza il ruolo di Reggio negli scambi col Sud Africa. Il sindaco Luca Vecchi ufficializzerà invece un accordo di collaborazione in ambito economico tra la Fondazione E35 del Comune e l”Agenzia dello sviluppo del Guateng. Il fitto calendario di incontri con le imprese africane prende invece le mosse dagli ultimi dati sull’ export reggiano: 77 milioni nel 2015 verso il sud Africa (in prevalenza del settore meccanico) e 3,6 milioni verso il Monzambico, dato triplicato negli ultimi tre anni.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet