REGGIO EMILIA 8/3/2012 Giv, fatturato 2011 sale a 368 mln


reggio emilia 8 marzo – Cresce anche nel 2011 il Gruppo Italiano Vini. Il fatturato consolidato raggiunge i 368 milioni di euro con una crescita di 40 milioni di euro. Soddisfacente la redditivita’ con un Ebitda consolidato pari a 23 milioni. La situazione patrimoniale del Gruppo, che e’ sbarcato a gennaio anche in Cina con Giv Shanghai, si presenta molto solida con un ulteriore rafforzamento dei mezzi propri della Capogruppo che, grazie alla fusione con Giv Verona, raggiunge un patrimonio netto di 134,5 milioni.Risultati particolarmente positivi sono arrivati dalla Cavicchioli, rilevata all’inizio del 2011, che e’ riuscita a rafforzare ulteriormente il suo posizionamento sul mercato. A mostrare un apprezzabile andamento delle vendite sono le dieci societa’ estere controllate o partecipate dal Gruppo guidato da Corrado Casoli. Tra queste la Frederick Wildman, storico importatore e distributore di New York, che ha fatturato 111 milioni di dollari (+ 8,8%) e la Carniato Europe di Parigi che ha chiuso il 2011 con 54,1 milioni di euro (+ 9,3%).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet