Referendum: è dal 1995 che non viene raggiunto il quorum


ROMA, 21 GIU 2009 – E’ dal 1995 che il quorum del 50 più uno dei voti, necessario per la validità dei referendum abrogativi, non viene raggiunto. Questi sono i referendum tenuti nel dopoguerra (escluso quello su monarchia o repubblica) con le relative percentuali di voto:12 MAGGIO 1974 87,7%11 GIUGNO 1978 81,2%17 MAGGIO 1981 79,4%9 GIUGNO 1985 77,9%8 NOVEMBRE 1987 65,1%3 GIUGNO 1990 42,9-43,4%9 GIUGNO 1991 62,5%18 APRILE 1993 76,8-77,0%11 GIUGNO 1995 57,2-58,1%11 GIUGNO 1997 30,0-30,3%18 APRILE 1999 49,6%21 MAGGIO 2000 31,9-32,5%15 GIUGNO 2003 25,5-25,6%12 GIUGNO 2005 25,6-25,7%(Quando sono presenti due dati il riferimento è alle percentuali minime e massime raggiunte nella stessa tornata referendaria per quesiti diversi).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet