re30/1/2013 Marzio Ferrari è il nuovo presidente di Ancd Conad


reggio emilia 30 gennaio Marzio Ferrari, socio imprenditore e presidente di Conad Centro Nord di Campegine (Re), è il nuovo presidente di Ancd – Associazione nazionale cooperative tra dettaglianti, la struttura dirappresentanza politico sindacale delle cooperative che aderiscono a Conad.La nuova governance è completata dalla vicepresidenza di Valter Geri, presidente di Conad del Tirreno, e dalla nomina di Sergio Imolesi a segretario generale.Marzio Ferrari prende il posto di Camillo De Berardinis, al quale l’associazione ha espresso gratitudine per l’impegno profuso nel rendere la cooperazione tra imprenditori commerciali indipendenti sempre più protagonista dello sviluppo e della qualificazione della moderna distribuzione.Marzio Ferrari è nato a Luzzara (Reggio Emilia) nel 1959, dove risiede tuttora.Entra nel mondo Conad nel 1987 come socio del punto di vendita di Novellara (Reggio Emilia); due anni più tardi diventa capo negozio e nel 1992 apre un nuovo punto di vendita. Nello stesso anno entra nel consiglio di amministrazione di Conad Centro Nord.Nel 2006, dopo tre anni di vicepresidenza, è eletto presidente della cooperativa e nel 2012 è rieletto per il terzo mandato consecutivo.E’ membro del consiglio di amministrazione di Conad e di Ancd.“L’impegno che metterò nella mia presidenza – afferma il neo presidente Marzio Ferrari – sarà indirizzato a valorizzare ulteriormente il modello di cooperazione tra imprenditori indipendenti. Un modello cheguarda al futuro, in grado di fare sistema grazie alla capacità delle cooperative socie, animate da una solida coesione sociale e determinate a svolgere un ruolo da leader nel mercato della grande distribuzione salvaguardando il valore economico e sociale non solo del socio ma anche della comunità nel suocomplesso”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet