RE PR 4/12/2012 Italia Formaggi Ltd brinda al primo anno di successi


S.ILARIO PARMA 4 DICEMBRE Festeggia il primo compleanno Italia Formaggi Ltd, la società nata dall’unione dell’azienda Dalter Spa (sede a Sant’Ilario d’Enza) e Gennari Spa (sede a Parma), con sede nel Devon (UK) che importa sul mercato inglese alcune delle più rinomate eccellenze casearie italiane. Ad un solo anno dal suo debutto ha già raggiunto importanti obiettivi: 35 referenze importate, per un totale di circa 16.000 colli consegnati ogni settimana, e un giro d’affari pari a 20 milioni di Euro.Sono questi i numeri di una società giovane, nata in un momento di crisi che trasversalmente tocca tutti i mercati, e che, nonostante tutto, ha saputo in poco tempo trovare un posizionamento preciso e ottenere risultati oltre le più rosee aspettative.La qualità tipicamente Made in Italy, per la quale i nostri prodotti sono amati e ricercati anche all’estero, e un servizio particolarmente flessibile e dinamico, sono i punti di forza di Italia Formaggi Ltd, che a pochi mesi dalla sua nascita ha lanciato sul mercato una referenza del tutto nuova, a base di gorgonzola e mascarpone, conquistando immediatamente i consumatori inglesi. Tra i principali clienti di Italia Formaggi Ltd ci sono alcune delle maggiori catene della Grande Distribuzione, come Sainsbury’s, Morrisons e Waitrose e alcune aziende alimentari di rilevanza internazionale.Importazione di eccellenze gastronomiche, ma anche innovazione e continua ricerca. Queste in breve le chiavi di un successo inglese a firma italiana sancito anche dai prestigiosi premi ricevuti nel corso del 2012 nelle maggiori fiere internazionali: tre medaglie d’argento sono state conquistate al Nantwich International Cheese Show e un oro e un argento al Bath and West Cheese Show, mentre tre “two stars Award” sono stati vinti al Great Taste.Stefano Ricotti, Presidente di Dalter Alimentari, si dichiara orgoglioso del posizionamento raggiunto in così poco tempo in un mercato tanto importante: “In questo primo anno siamo stati più volte coinvolti dai maggior player inglesi nel processo di sviluppo di nuovi prodotti in quanto riconosciuti quali ambasciatori e profondi conoscitori del miglior Food Made in Italy nel settore lattiero caseario”. Grande soddisfazione esprime anche Silvano Dallatana, Amministratore Delegato di Gennari che legge gli ottimi risultati ottenuti come “un segno che la direzione è quella giusta e che competenza, serietà e coraggio premiano anche i progetti più ambiziosi con un successo che è il motore per proseguire”.Per il 2013 infine, Italia Formaggi si pone obiettivi ambiziosi: è infatti in fase di progettazione lo studio di una nuova gamma di formaggi italiani dedicata al consumatore inglese, amante della buona cucina e che ama cimentarsi ai fornelli.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet