RE BO 25/5/2012 DUCATI E GRANITI FIANDRE PREMIATE AL “MERCURIO” ITALIA-GERMANIA


BOLOGNA- CASTELLARANO 25 MAGGIOMERCURIO Associazione Economica Italo-Tedesca – Premio Mercurio 2012: è Ducati Motor Holding il vincitore del Premio Mercurio 2012 grazie ai continui investimenti in innovazione e alla credibilità riscossa sul mercato tedesco.Un riconoscimento particolare dalla giuria va al gruppo italiano GranitiFiandre, per gli investimenti effettuati in Germania, e a Radio Colonia (WDR) per i 50 anni a servizio della comunità italo-tedesca.La premiazione ufficiale, in presenza del Ministro Consigliere a Berlino, Giovanni Pugliese, del Console Generale d’Italia a Colonia, Eugenio Sgrò, e del Primo Sindaco di Düsseldorf, Dr. Marie-Agnes Strack-Zimmermann, si terrà il 6 giugno p.v. alle ore 18.00 presso il Maxhaus di Düsseldorf.“La Germania rappresenta per noi un mercato molto importante sul quale Ducati ha sempre investito e creduto” – afferma Gabriele Del Torchio – Amministratore Delegato di Ducati. “Sono particolarmente felice ed orgoglioso di ritirare questo premio che conferma l’apprezzamento e il successo che le nostre moto hanno anche in questo paese, che vanta una tradizione nell’automotive importante ed estremamente competitiva. Noi, come le case automobilistiche tedesche, ci siamo sempre dedicati con passione e dedizione allo studio di un prodotto tecnologicamente avanzato e competitivo, ma anche unico e iconico in termini di stile, design e performances.”“Grazie a significativi investimenti in ricerca, sviluppo e design” – conclude Del Torchio – , “siamo riusciti a conquistare apprezzamento e credibilità del mercato internazionale, con risultati particolarmente significativi e premianti anche in un mercato esigente e selettivo come quello tedesco.”Le motivazioni del riconoscimento per il gruppo GranitiFiandre sono legate ai numerosi investimenti che la società ha effettuato dal 2001 ad oggi in Germania. Nel 2001 il Gruppo ha fondato il suo stabilimento tedesco Porcelaingres a Vetschau (Land Brandenburg) sostenendo un investimento di 50 milioni di Euro e offrendo lavoro a oltre 200 dipendenti. Negli anni, il gruppo in Germania ha effettuato investimenti in tecnologia per oltre 10 milioni di Euro. Porcelaingres oggi (2011) fattura 35 milioni di Euro registrando una crescita di oltre il 16% rispetto al 2010.Inoltre, la giuria ha voluto premiare l’impegno di GranitiFiandre nell’architettura eco-attiva in particolare per l’innovativo prodotto ACTIVE, una linea di piastrelle antismog che, come provano i test dell’Università di Milano nel novembre 2011, ha dimostrato scientificamente di essere in grado di ridurre i fattori inquinanti tossici prodotti dalle automobili, dalle fabbriche, dal riscaldamento domestico e da molte altre fonti.“Sono particolarmente contento per il riconoscimento conferitoci dall’Associazione MERCURIO – afferma Graziano Verdi – Presidente del Gruppo GranitiFiandre – in quanto ho sempre creduto nelle potenzialità economiche e di crescita sia della Germania, che del centro Europa. Per il nostro gruppo la Germania rappresenta il primo paese europeo, dopo l’Italia, per giro d’affari generato. E abbiamo intenzione anche nei prossimi anni di continuare ad investire in questo mercato. Recentemente, ad esempio, abbiamo aperto il nostro primo show-room Porcelaingres a Berlino.”La premiazione ufficiale avverrà alle ore 18.00 il prossimo 6 giugno presso il Maxhaus di Düsseldorf alla presenza del Ministro Consigliere a Berlino, Giovanni Pugliese, del Console Generale d’Italia a Colonia, Eugenio Sgrò, del Primo Sindaco di Düsseldorf, Dr. Marie-Agnes Strack-Zimmermann,e dei premiati: Gabriele Del Torchio (Amministratore Delegato di Ducati), Graziano Verdi (Presidente di GranitiFiandre) e Tommaso Pedicini (Caporedattore di Radio Colonia – Funkhaus Europa – WDR).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet