re 9/&/2011 redito Emiliano: lancia covered bond da 500 milioni di euro


reggio emilia 9 giugno Il Credito Emiliano ha collocato la prima tranche da 500 milioni di euro del programma di emissioni di “Obbligazioni Bancarie Garantite”, annunciato il 27 agosto 2010, per un ammontare massimo di 5 miliardi di euro e assistito da mutui residenziali del gruppo. “I fondi raccolti saranno destinati al normale svolgimento dell’attività bancaria e creditizia”, si legge nella nota diffusa dall’istituto emiliano. L’operazione, con rating atteso AAA per Fitch e Aaa per Moody’s, prevede una durata di 3 anni e una cedola del 3,75%, equivalente al tasso mid-swap di pari durata maggiorato di uno spread di 140 punti base. L’emissione ha raccolto ordini per oltre 900 milioni di euro ed è stata sottoscritta da investitori istituzionali residenti in Italia unicamente per il 55% dell’importo collocato. La restante parte è stata collocata su quasi tutti i Paesi dell’Eurozona: principalmente Germania e Austria (circa 18%), Regno Unito ed Irlanda (13%), Paesi Nordici (6%), Francia (5%). Per quanto riguarda la tipologia dei principali investitori le banche sono il 37%, le società di gestione del risparmio il 38% e le compagnie assicurative il 14%. Il collocamento dell’operazione è stato curato da Barclays Capital, BNP Paribas, HSBC, RBS e Société Générale Corporate & Investment Banking.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet