RIFKIN E PRODI A REGGIO EMILIA PER L’AREA NORD E PER CAR SERVER:” I NUOVI ORIZZONTI”


REGGIO EMILIA 8 APRILE “Non dobbiamo rassegnarci ” dice Romano Prodi e secondo l’economista Jeremy Riflkin servono “laboratori come Reggio Emilia” perchè stiamo vivendo una “Terza rivoluzione industriale” e il passaggio a un nuovo paradigma per la nostra società non più basato sulla dipendenza energetica dal petrolio, ma capace di sfruttare a pieno le energie rinnovabili e mutare radicalmente i rapporti economici, la politica, l’ambiente, l’istruzione.“Qui a Reggio siete sulla buona strada – ha detto Rifkin incontrando il sindaco Graziano Del Rio per analizzare gli scenari di sviluppo legati all’Area Nord- continuate a investire sui settori della terza rivoluzione industriale quali energie rinnovabili e tecnologie, perché investire sulle economie basate sul petrolio oggi non ha più senso”. Queste le parole di Jeremy Rifkin -uno degli economisti più innovativi degli ultimi decenni, docente all’Università della Pennsylvania e autore di numerosi saggi sui temi delle tecnologie, dell’ambiente e dell’economia – che nella sede reggiana dell’Università di Modena e Reggio ha incontrato il mondo accademico e il mondo delle imprese, rappresentanti delle istituzioni e del tavolo di lavoro per l’Area nord di Reggio e ha partecipato al meeting voluto da Car server società reggiana di noleggio a lungo termine di flotte aziendaliAl confronto a più voce eCONomie. La riscoperta dei modelli collaborativi” hanno partecipato:Graziano Delrio, Sindaco di Reggio Emilia- Stefano Landi, Presidente Landi Renzo Spa- Alessandro Merli, Il Sole 24 Ore, corrispondente da Francoforte- Gian Carlo Muzzarelli, Assessore Attività produttive, piano energetico e sviluppo sostenibile Regione Emilia-Romagna- Giuliano Poletti, Presidente Legacoop- Ezio Balarini Chief Marketing Officer Autogrill Spa.L’AMM DEL DI CAR SERVER GIOVANNI ORLANDINI ha introdotto la presentazione della ricerca “Ripensare il futuro: la voce delle imprese”, realizzata da Studio APS di Milano, che indaga l’esperienza degli imprenditori in materia di futuro sostenibile.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet