cna reggio OBIETTIVO EXPORT: NEL MIRINO C’È LA TURCHIA


REGGIO EMILIA 8 NOVEMBRE Il fine è fornire un supporto operativo e culturale concreto ed efficace alle aziende interessate al business con la Turchia, il mezzo sono i seminari organizzati da CNA Servizio Estero. L’appuntamento di oggidalle ore 14.30 alle 17.00 al centro congressi Classic Hotel in via Pasteur 121 a Reggio Emilia propone infatti un articolato approfondimento sulla Turchia. Saranno oggetto di analisi gli aspetti sociali e culturali caratteristici del Paese, le modalità per la costruzione di solide relazioni interpersonali, i fattori economici propri del mercato turco, la presenza in loco delle aziende italiane. Verranno altresì offerti preziosi suggerimenti circa l’idonea impostazione del lavoro da parte delle imprese italiane sul mercato turco, nonché i contatti e gli indirizzi utili. Una disamina completa e dettagliata del “dove, come, quando e perché” investire nel mercato turco sarà inconfutabilmente un’importante opportunità per l’export delle imprese del territorio.A fornire gli strumenti per un approccio sicuro e proficuo al business con la Turchia sarà la Dott.ssa Chiara Bergamini di Onemedit, network internazionale di società di servizi e consulenza all’internazionalizzazione. Dopo aver analizzato aspetti economici, sociali e culturali del Brasile, dei Paesi Arabi e della Russia nei mesi scorsi, la serie di incontri organizzata da CNA Servizio Estero prosegue così il suo interessante viaggio tra le specificità dei mercati esteri, con particolare attenzione ai paesi emergenti. Gli incontri di Ester 2011 continueranno con seminari sulle strategie di vendita e sulla preparazione di una proposta commerciale (22 novembre), sulla figura del venditore, sulle forme e clausole contrattuali e sulla creazione di una rete di vendita (6 dicembre) fino al focus Paese sull’India trattandosi, analogamente alla Turchia, di una realtà strategica per l’export (20 dicembre).

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet