GRANITIFIANDRE finalista agli European Business Awards


castellarano 7 settembreGranitiFiandre è stata selezionata quale National Finalist 2012-2013 degliEuropean Business Awards. Si tratta della più prestigiosa competizione europea per aziende che premia le storie imprenditoriali di eccellenza in termini di innovazione, attenzione alla sostenibilità sociale e rispetto dell’ambiente.European Business Award è un’organizzazione indipendente con base a Londra che dal 2006 individua e seleziona nei diversi settori industriali e nell’ambito di tutta l’Unione Europea, le realtà aziendali più all’avanguardia e più attente ai valori della crescita sostenibile.La prima fase della manifestazione ha visto iscritte alla competizione oltre 15.000 imprese, tra le quali ne sono state scelte 627, nominate Finaliste Nazionali per ognuno dei 27 Paesi in gara. Sono 29 le aziende italiane finaliste che hanno avuto accesso alla seconda fase e, tramite una votazione pubblica che avrà termine il 17 di ottobre (http://www.businessawardseurope.com/entries/detail/Italy/3755) ed il voto di unagiuria, chi si aggiudicherà la vittoria accederà alla fase successiva.I Campioni Nazionali saranno poi valutati da una terza commissione di giudici composta da esponenti del mondo imprenditoriale, politico e accademico.I nomi delle aziende vincitrici saranno resi in noti il prossimo aprile 2013 in occasione del Gala per lacerimonia di premiazione.“Per Il Gruppo Fiandre si tratta dell’ennesimo significativo riconoscimento della bontà della propria strategia – afferma il Presidente e AD Graziano Verdi – da 50 anni sempre incentrata sull’innovazione, lo sviluppo sostenibile e l’attenzione per l’ambiente”. “Negli ultimi anni – continua Verdi – abbiamo continuato ed accentuato gli investimenti in ricerca e nuovi materiali all’avanguardia”.Granitifiandre ha sviluppato negli ultimi anni specifiche soluzioni volte a costruire in maniera ecosostenibile,quali:· “ACTIVE Clean Air & Antibacterial Ceramic™”, un innovativo prodotto da rivestimento e pavimento che,grazie ad un azione antibatterica e antinquinante, purifica l’aria e rende più salubri e igienici gli ambienti.· MAXIMUM, la più grande lastra in ceramica tecnica di 300×150 cm che rispetto al prodotto di cava orispetto alla ceramica tradizionale arriva ad un utilizzo del 50% in meno di materie prime, nello spessore6 mm, mentre del 75% nello spessore 3 mm.· “Serie100”, una ceramica tecnica per pavimenti e pareti realizzata interamente con materiali riciclati.Granitifiandre è poi sempre attiva nel promuovere iniziative con al centro l’attenzione per l’ambiente, qualetra le altre il “Think green, think actively”, un concorso di architettura rivolto al mondo della progettazioneecosostenibile.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet