re 6/$/2012 KAPPADIPELLE SI RIFÀ IL LOOK


reggio emilia 6 aprile E’ fissata per sabato 7 aprile, a partire dalle ore 10, l’inaugurazione del rinnovato punto vendita di KappaDiPelle di via Guidelli 12, a suon di musica, rinfresco e omaggi per tutti i partecipanti. Dopo venti giorni di lavori senza sosta, il titolare Dino Spallanzani, la moglie Katia, i figli e i dipendenti sono pronti ad accogliere la clientela in un locale completamente trasformato nel look e nella metratura: andando ad ampliare lo spazio al piano inferiore.“Perché abbiamo scelto di tuffarci in questa nuova avventura? – spiega Katia Spallanzani – in primis perché vogliamo stare al passo coi tempi, nella struttura e nei contenuti. Rinnovando il punto vendita di abbigliamento uomo-donna, andiamo a confermare le marche più prestigiose come Prima Classe, Corneliani, Carlo Pignatelli, PLEASE, Henry Cotton’s, Armata di Mare e Roy Roger’s, e a formulare una proposta sempre più moderna e di firma. In secondo luogo, abbiamo scelto di investire nuovamente sul centro storico perché dopo quarant’anni crediamo ancora nella sua forza attrattiva e nel suo valore di centro commerciale naturale della città”.Dopo quattro decenni di attività nel cuore dell’esagono, KappaDiPelle torna così a stupire con un coraggioso investimento che mira a offrire un’immagine meno classica ma comunque di marca e di alta qualità del punto vendita di via Guidelli 12. Per ogni altra esigenza, dagli abiti da cerimonia all’informale, rimangono il negozio di KappaDiSposi, sempre in via Guidelli, il punto vendita al centro commerciale Ariosto, l’outlet a Calerno e un piccolo negozio a Cattolica, il tutto per undici collaboratori più i familiari, esempio di passaggio generazionale pienamente riuscito.“Abbiamo iniziato negli anni Settanta con l’abbigliamento in pelle poi siamo cresciuti modificandoci nel tempo – aggiunge Katia di KappaDiPelle – oggi siamo ancora qui schierati in prima linea per l’animazione del centro storico sperando in una sua vera svolta. Proposte innovative, animazioni in occasioni delle festività e dei mercoledì di festa estivi, e locali rinnovati sono la nostra ricetta per attrarre i reggiani nell’esagono e per fidelizzarli. Invitiamo tutti a festeggiare con noi l’apertura dei rinnovati locali”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet