Iren Emilia in associazione temporanea d’impresa con Amiu si aggiudica la concessione del servizio raccolta rifiuti del Comune di Alessandria


reggio emilia 6 gennaio – Iren Emilia si è aggiudicata definitivamente, in Associazione Temporanea di Impresa (ATI) con AMIU Alessandria, la gara per la concessione in appalto del servizio di raccolta rifiuti del Comune di Alessandria e di altri 24 Comuni del comprensorio.Si tratta di un bacino di 121.615 abitanti che nel 2010 ha prodotto oltre 67.000 tonnellate di rifiuti solidi urbani, con una percentuale di raccolta differenziata del 51%. L’affidamento, della durata di 20 anni, prevede, oltre alle attività di raccolta, anche altri servizi di igiene ambientale quali lo spazzamento strade (manuale e meccanizzato), la pulizia delle aree mercatali, la rimozione degli scarichi abusivi, e, solo per la Città di Alessandria, la gestione del verde pubblico, del servizio prevenzione ghiaccio e sgombero neve, la pulizia delle caditoie stradali, la derattizzazione e disinfestazione, compresa la lotta biologica alle zanzare.L’ATI tra AMIU Alessandria, attuale gestore del servizio, ed Iren Emilia potrà contare, da una parte, sulla necessaria conoscenza del territorio e sulla continuità di erogazione dei servizi, garantita dal personale e dai mezzi in forza ad AMIU, e dall’altra sulle importanti sinergie ed esperienze in ambito ambientale di Iren Emilia che consolida così la posizione del Gruppo Iren in Piemonte.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet